Call of Duty League, ora è ufficiale: GRVTY è un giocatore di Paris Legion

grvty paris legion

E’ servito qualche giorno per avere l’ufficialità, ma ora GRVTY può finalmente giocarsi la sua chance nella Call of Duty League. Il giocatore è stato infatti ingaggiato da Paris Legion e competerà nel primo Major della stagione 2022 della CDL, come ha fatto sapere la stessa organizzazione. Un’operazione di cui avevamo già parlato anche noi di Esports247 e che era stata segnalata per la prima volta da Cory “CRONE” Davis di Dot Esports lo scorso 23 febbraio.

GRVTY è uno dei principali protagonisti dei tornei Challenger da diversi anni. Nella CDL 2020 ha ricoperto il ruolo di sostituto per Atlanta FaZe e ha riscosso un certo successo anche l’anno scorso durante Black Ops Cold War, vincendo diversi tornei Challengers con squadre come WestR ed EastR.

Il 23enne, che può quindi fare il suo debutto nella Call of Duty League, prenderà il posto di Decemate, rilasciato ieri da Paris Legion. Molto probabilmente GRVTY gareggerà al fianco di Temp, FeLo e John, a meno che l’organizzazione non decida di operare altri cambiamenti nel suo roster.

Di certo Paris Legion ha bisogno di invertire la rotta, dato che fino ad oggi il team non è riuscito a conquistare nemmeno un successo nelle prime cinque gare della CDL 2022. Il Major One della stagione CDL 2022 prenderà il via giovedì 3 marzo. GRVTY farà il suo debutto con Paris Legion contro la squadra che uscirà perdente dal confronto tra OpTic Texas e Seattle Surge.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *