LCS, rinviato il match tra FlyQuest e Evil Geniuses: tutta colpa dei problemi di latenza

LCS

Il primo giorno della LCS Super Week doveva concludersi con l’attesissimo incontro tra FlyQuest e Evil Geniuses ma i fan di entrambi i team e più in generale tutti gli appassionati di esports hanno dovuto ingoiare un boccone amaro. Il match è stato infatti posticipato a data da destinarsi per problemi tecnici relativi alla latenza.

Una situazione che si era già palesata durante la precedente sfida tra Immortals e CLG. Come ricorda DotEsports, è la prima volta nella storia della Regular Season della LCS che una partita viene posticipata, mentre in altri tornei si è già verificata questa eventualità (ad esempio nel Campionato del Mondo, ndr).

“I funzionari hanno identificato un problema tecnico che ritengono vada ad influenzare l’integrità del gioco”, si legge nella dichiarazione pubblicata da LCS su Twitter. Sebbene non siano stati ancora forniti dettagli sul recupero, è probabile che le due squadre si sfideranno prima della fine della quarta settimana dello Spring Split.

Come accennato, i problemi relativi alla latenza nell’LCS Studio avevano già causato più di una pausa durante la gara tra Immortals e CLG. Le continue interruzioni non hanno avuto un impatto significativo sull’esito di quella partita (Immortals ha mantenuto il vantaggio conquistato prima delle pause), ma indubbiamente la frustrazione per i giocatori è stata tanta.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *