CS: GO, TYLOO dice addio a somebody: il 26enne ha deciso di ritirarsi

somebody tyloo cs:go

HaoWen “⁠somebody⁠” Xu, famoso giocatore professionista cinese di CS:GO, ha deciso di fermarsi dopo una carriera a dir poco leggendaria con TYLOO.

Il 26enne è entrato a far parte dell’organizzazione di esports nel 2015 e in questi 7 anni ha fornito un enorme contributo, aiutando il team a diventare una delle squadre più dominanti in Asia. Oltre a vincere tornei minori come eXTREMELAND Asia nel novembre 2019 e StarLadder & ImbaTV Invitational Chongqing nel marzo 2018, somebody ha anche giocato in tutti e quattro i CS:GO Majors dove TYLOO è riuscita a qualificarsi, incluso il PGL Stockholm Major nel 2021.

Le prestazioni in questi Major non sono state memorabili, ma si è trattato comunque di un passaggio importante per la crescita di TYLOO. Il miglior risultato di Somebody e TYLOO è quello ottenuto al FACEIT London Major nel 2018, dove sono riusciti a superare il Challengers Stage battendo squadre molto forti come Gambit, Renegades e Team Spirit, avanzando così al Legends Stage. Una volta lì, TYLOO ha sconfitto MIBR prima di perdere contro BIG, HellRaisers e FaZe.

Le ultime partite di CS:GO di somebody risalgono allo scorso mese di dicembre in IEM Winter e JBL Quantum Cup. Al momento non è dato sapere cosa abbia intenzione di fare il 26enne, dato il suo ritiro dalle competizioni.

Per quanto riguarda TYLOO, il roster può contare ancora su cinque elementi: oltre all’indonesiano Hansel “BnTeT” Ferdinand, che è tornato in TYLOO all’inizio di quest’anno dopo le esperienze con Gen.G ed EXTREMUM tra il 2019 e il 2021, ci sono anche i veterani YuanZhang “Attacker” Sheng e YuLun “Summer” Cai, assieme ai giovani Kelun “SLOWLY” Sun e ZhengHao “DANK1NG” Lyu. 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *