LCS Lock In, TSM scenderà in campo con il team Academy: una scelta dettata dal Covid-19

tsm

TSM ha deciso di utilizzare il suo team Academy di League of Legends in occasione del torneo LCS Lock In di quest’anno. Ad annunciarlo è stata la stessa organizzazione di esports, che ha spiegato di aver fatto questa scelta in seguito alle problematiche relative alla pandemia di COVID-19 che impedisce ai membri del team di allenarsi nella maniera giusta. Inoltre, le restrizioni sui viaggi hanno reso difficile l’arrivo a Los Angeles dei nuovi acquisti Keaiduo e Shenyi in tempo per l’inizio del torneo LCS Lock In.

L’ipotesi era quella di mettere in campo un roster combinato con giocatori della LCS e altri dell’Academy, ma alla fine TSM ha deciso di affrontare la competizione con tutti i membri del team Academy. Il torneo Lock In prenderà il via il 14 gennaio: TSM sarà quindi presente con un roster composto da V1per in corsia superiore, Hyper come jungler e Takeover in corsia centrale, assieme all’AD carry Instinct e al supporto Yursan.

“Lavoriamo da diverse settimane per trovare una soluzione e siamo entusiasti di aver fatto questa scelta che ci permette di partecipare al Lock In mettendo in mostra la nostra Academy”, fa sapere l’organizzazione. TSM giocherà la partita di apertura del torneo contro 100 Thieves.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *