CS: GO, ora è ufficiale: Richard “shox” Papillon passa a Team Liquid

shox

Alla fine le tante indiscrezioni si sono rivelate corrette. Da settimane, infatti, i vari siti riportavano che la trattativa tra Team Liquid e Richard “shox” Papillon era ormai ad un passo dalla (felice) conclusione. Quel passo è stato fatto, come riporta ora DotEsports: l’organizzazione di esports ha ufficialmente confermato l’ingaggio del veterano francese, che entra quindi a far parte del roster di CS:GO.

Sono giorni di grande fermento per Team Liquid, che ha da poco confermato anche l’ingaggio dell’AWPer Joshua “oSee” Ohm da Extra Salt. E’ rimasto ancora una casella da riempire nel roster dell’organizzazione, anche se non sembrano esserci dubbi sul fatto che quel posto verrà occupato da Nicholas “nitr0” Cannella (per lui è un ritorno).

Veterano di lunga data della scena francese di CS:GO, Shox ha militato in alcune squadre di altissimo livello, tra cui Vitality, G2, Titan e Envy. Con questo trasferimento in Nord America, il giocatore vuole dare un’ulteriore svolta alla sua carriera, tentando l’avventura in un roster internazionale.

Nel frattempo, Team Liquid deve capire il da farsi con i suoi tre ex titolari seduti in panchina. Gabriel “FalleN” Toledo, Jake “Stewie2K” Yip e Michael “Grim” Wince sono infatti stati spostati nel roster inattivo una settimana fa: sembra ormai inevitabile la separazione con tutti e tre questi elementi.

Shox ritroverà nel roster non solo oSee, ma anche Jonathan “EliGE” Jablonowski e Keith “NAF” Markovic, in attesa dell’ufficialità di nitr0.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *