Lock-In, svelati i gruppi del torneo: 100 Thieves con Cloud9 e TSM

LCS lock-in esports torneo

Manca ormai solo qualche settimana al via del torneo Lock-In, che rappresenta l’atto iniziale della stagione 2022 della LCS. Come già avvenuto l’anno scorso, anche in questa edizione le 10 squadre LCS saranno divise in due gruppi da cinque. La bella notizia per tutti gli appassionati di esports ed in particolare di League of Legends è che nelle scorse ore sono stati svelati proprio questi due gruppi.

Il gruppo A è composto dai campioni in carica della LCS, 100 Thieves, che se la vedranno con Cloud9, TSM, Golden Guardians e FlyQuest. Nel gruppo B troviamo invece Team Liquid, Evil Geniuses, Immortals, CLG e Dignitas. 

La modalità che caratterizza il torneo esports è il round robin: ogni squadra affronterà una volta le altre che fanno parte del proprio gruppo. Le prime quattro squadre di ogni girone avanzeranno alla fase a eliminazione diretta, dove dovranno giocarsi i passaggi ai turni successivi con le formazioni dell’altro girone. La vincente della competizione guadagnerà 150.000 dollari.

Sebbene questo torneo non abbia alcun peso sullo Spring Split 2022, i fan non vedono l’ora di poter dare un’occhiata ai nuovi roster. Ad esempio c’è una certa attesa per vedere come si comporteranno Bwipo, Inspired e Hans sama, che faranno il loro debutto in Nord America, mentre giocatori veterani come Olleh e Bjergsen torneranno sulla scena dopo anni di assenza. In più c’è tanta curiosità nel conoscere i nuovi debuttanti della LCS, tra cui Jojopyun e Luger.

Il torneo comincerà il 14 gennaio e si concluderà il 30 gennaio con una finale LAN presso gli LCS Studios.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *