LCS, Guilhoto è il nuovo coach di Team Liquid: l’organizzazione sta costruendo un “super team”

guilhoto team liquid lcs coach

Team Liquid si è assicurata uno degli allenatori più esperti di League of Legends in vista della LCS Spring Split 2022. Il nuovo capo coach dell’organizzazione di esports è infatti André Pereira Guilhoto, che andrà ad allenare quello che si preannuncia come un “super team” con alcuni dei più grandi nomi della scena della Western League.

Jacob Wolf e Pablo Suárez di Dot Esports hanno già fatto sapere che Team Liquid ha ingaggiato l’ex leggenda di TSM Bjergsen e ha provveduto a mettere sotto contratto anche Bwipo: inoltre, il team di LoL potrà contare anche su uno dei pezzi da 90 di Rogue, ovvero l’AD carry Hans sama.

Assieme a Santorin e CoreJJ si andrebbe quindi a realizzare un roster altamente competitivo non solo per il campionato LCS, ma anche per il Campionato mondiale del prossimo anno. Molto probabilmente la scelta di puntare su André Pereira Guilhoto è dovuta proprio al fatto di volersi dotare di un coach in grado di lavorare con un roster pieno di star.

Bwipo è stato un leader di Fnatic, mentre Bjergsen ha indossato la casacca di TSM dal 2014; anche Hans sama è stato importantissimo per i successi conquistati da Rogue negli ultimi due anni.

Nelle varie squadre che ha allenato, Guilhoto ha già avuto a che fare con elementi di grande livello come Alphari, Mithy, Nukeduck, Vander e Upset: il coach ha quindi una grande esperienza e non dovrebbe avere problemi nell’interagire con questi campioni.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *