VALORANT, jcStani firma con i Kansas City Pioneers: il giocatore era già in prova con il team

valorant pioneers jcstani

Il team VALORANT dei Kansas City Pioneers aggiunge un nuovo importante tassello al proprio roster. Dopo un breve periodo di prova, l’organizzazione di esports ha confermato l’ingaggio di Noah “jcStani” Smith. 

Il giocatore aveva lasciato Andbox lo scorso mese di agosto, facendo riferimento a “differenze creative” come motivo della sua partenza. Un’esperienza breve, quella di jcStani con Andbox, dato che il giocatore ha fatto parte del roster solo nella terza fase del VALORANT Champions Tour. Dopo il ko rimediato dal team nel match contro TSM nel Challengers Two Open Qualifier, jcStani ha comunicato il suo addio.

Prima di competere con Andbox, jcStani ha giocato anche per il team Immortals, dove è rimasto per circa un anno. Ora inizia una nuova avventura con i Pioneers, dopo il periodo di prova che l’ha visto gareggiare durante il torneo Knights Monthy Gauntlet: October. Un contributo importante, quello di jcStani, che ha aiutato la squadra ad ottenere un buon secondo posto. Proprio queste prestazioni hanno convinto l’organizzazione ad aggiungere jcStani nel suo roster VALORANT.

I Pioneers sono attualmente al 30° posto in Nord America e sono attesi nel prossimo evento VALORANT Elite Showdown. Nella prima partita, il nuovo team di jcStani dovrà vedersela contro il Team Basilisk. Oltre a jcStani, sono presenti nel roster Jason “jmoh” Mohandessi, Tristan “Critical” Trinacty, Brady “thief” dever (in prova) e Jamal “jammyz” Bangash.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *