Ninjas in Pyjamas sposta il team VALORANT in Brasile e si separa dal roster europeo

nip ninjas in pyjamas brasile

L’organizzazione Ninjas in Pyjamas ha annunciato lo spostamento del suo team VALORANT in Brasile. Si tratta di una nuova iniziativa, che prende il nome di “Ninjas in Brazil” e che prevede anche l’apertura di un nuovo quartier generale.

In base a questa decisione, l’organizzazione di esports si separerà dai membri attivi del suo roster europeo di VALORANT, vale a dire Emir “rima” Muminovic, Egor “chiwawa” Stepanyuk, Yaroslav “Jady” Nikolaev, Adam “ec1s” Eccles, Charles “CREA” Beauvois, l’allenatore Emil “eMIL” Sandgren e l’assistente allenatore Kévin “Ex6TenZ” Droolans.

Tutti questi (ex) membri di NiP possono quindi “esplorare nuove opportunità”, come affermato dal COO Jonas Gunderson. 

“Siamo stati in VALORANT fin dall’inizio perché lo amiamo, ma non siamo stati in grado di sbloccare il potenziale del gioco sia dal punto di vista delle prestazioni che del coinvolgimento”, ha detto Gunderson. “Volevamo una fondazione su cui investire a lungo termine, che ci permettesse di investire grandi risorse e creare innovazione – ha poi aggiunto il COO – Il nostro attuale posizionamento nell’UE non è abbastanza buono per le nostre ambizioni”.

NiP sta cercando di stabilire un “punto d’appoggio ancora più forte” in America Latina per rendere ancora più competitivo il proprio roster brasiliano di Rainbow Six Siege, già campione in carica del Six Invitational. L’organizzazione prevede inoltre di stabilire un’altra accademia di Young Ninjas in America Latina.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *