Dota Pro Circuit, Undying conferma i giocatori del roster: va via solo coach Febby

undying esports dota 2

Il team Undying ha rappresentato senza dubbio una delle più grandi sorprese del Dota Pro Circuit 2021, grazie al mix tra veterani e nuovi giocatori che ha permesso alla squadra esports di stabilirsi nei primi posti in Nord America nonostante la presenza di team molto forti come Evil Geniuses e Quincy Crew.

Anche per questo Undying ha deciso di non operare cambiamenti nel proprio roster, ma di effettuare qualche modifica solo a livello di staff. Il team è infatti convinto che un anno di esperienza del nuovo formato DPC e l’avventura in The International abbiano contribuito ad una crescita complessiva del roster.

“Sono orgoglioso di annunciare che il Team Undying non sta apportando modifiche alla rosa”, ha annunciato il capitano del team, MoonMeander. 

Ciò significa che Enzo “Timado” O’Connor, Jonathan “Bryle” Santos De Guia, Jonáš “SabeRLight-” Volek, MoonMeander e DuBu continueranno a giocare insieme per almeno un altro anno, salvo improvvisi cambiamenti durante la prossima stagione del DPC.

Come accennato, anche se il roster effettivo rimane lo stesso, Undying si separerà dal suo capo allenatore Febby e anche dal manager Peter “Panders” Anders. Febby ha svolto un ruolo importante all’interno del roster, portando più esperienza e conoscenza, oltre alla giusta aggiunta di energia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *