KT Rolster trionfa nel WCK e vola al Wild Rift World Championship 2021: sarà l’unica squadra coreana

kt rolster wck wild rift esports

Il successo nella League of Legends: Wild Rift Champions Korea (WCK), arrivato dopo una convincente vittoria per 4-0 su Break Frame Gaming nelle Finals, ha permesso a KT Rolster di guadagnarsi un posto al Wild Rift World Championship 2021.

L’organizzazione esports, che compete anche nella LCK, potrebbe non essersi qualificata per il campionato mondiale di League of Legends, ma avrà modo di misurarsi sulla scena mondiale nel gioco mobile. Il torneo Wild Rift World Championship 2021 si svolgerà entro la fine dell’anno con dieci squadre provenienti da tutto il mondo: KT Rolster è l’unica squadra coreana che farà parte dell’evento.

Il WCK si è svolto al LoL Park di Seoul, in Corea del Sud, lo stesso luogo in cui svolgono le gare di LCK. Otto squadre, tre invitate e cinque qualificate, hanno dato vita ad una battaglia senza esclusione di colpi per assicurarsi un posto al Campionato mondiale e una quota del montepremi di 80.000.000 won sudcoreani, pari a circa 57.500 euro al cambio attuale.

KT Rolster ha disputato un torneo eccezionale, senza perdere nemmeno una partita. Il team si è piazzato al primo posto nel proprio gruppo dopo aver sconfitto Break Frame Gaming, Let’s Go to Mars e Baby is 87. Ai playoff, KT Rolster ha regolato T1 con il punteggio di 3-0 per poi trionfare nelle Finals contro Brake Frame Gaming.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *