T1 e Daeny, le strade si separano. L’ex coach: “Ho fatto del mio meglio”

daeny T1

Nemmeno il tempo di ricevere il benservito da parte di T1 che Yang “Daeny” Dae-in è già pronto a guardare avanti e a cercare una nuova squadra di League of Legends.

“Vorrei iniziare dicendo che mi sento in colpa per aver dovuto lasciare il T1 e non essere stato in grado di adempiere ai miei doveri di Head Coach”, ha scritto Daeny su Instagram. “Indipendentemente da ciò, sento di aver fatto del mio meglio durante gli otto mesi con la squadra e non auguro nient’altro che il meglio per loro durante questo 2021″.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da T1_Daeny (@t1_daeny)

Daeny è ora in regime di free agent senza restrizioni: per farla breve, l’ex T1 è libero di firmare con qualsiasi squadra voglia. Lui e Zefa sono stati licenziati a metà stagione, appena otto mesi dopo che entrambi hanno detto addio a DAMWON per unirsi a T1 e dare una mano alla prestigiosa organizzazione di esports.

Tuttavia, va detto che i risultati non sono stati eccezionali. T1 si trova attualmente al quinto posto nella LCK Summer Split 2021 dopo cinque settimane, con un record di 5-5. Nella classifica della LCK il team è dietro Gen.G, DWG, Nongshim RedForce e Afreeca Freecs. Come riporta Dotesports, il manager di T1 Choi “Polt” Seong-hun avrebbe informato i giocatori di questi cambiamenti solo un giorno prima dell’annuncio. Daeny ha scelto di non commentare questo aspetto specifico.

T1 non ha ancora fatto sapere chi prenderà il posto di Yang “Daeny” Dae-in.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *