xQc punta il dito contro gli streamer che raggirano gli utenti con pubblicità sulle criptovalute

xqc twitch tos

Lo streamer di Twitch Felix ‘xQc’ Lengyel ha puntato il dito contro tutti i suoi colleghi che cercano di raggirare i propri fedeli seguaci con pubblicità sulle criptovalute affermando essere un mondo da eliminare e non da sponsorizzare.

Le criptovalute sono al momento molto dibattute grazie a picchi mai raggiunti negli ultimi mesi, soprattutto dalla ormai nota Dogecoin. Anche le squadre esports e diverse streamer sono entrati in questo mondo e stanno facendo di tutto per promuoverlo ai fan degli sport virtuali.

Sebbene queste pubblicità ad oggi non siano considerate come pubblicità finanziaria, è vero che risulta essere poco etico poichè spinge le persone ad effettuare investimenti senza criterio e spesso molto rischiosi.

Per esempio Frazier ‘FaZe Kay’ Khattri ha dichiarato pubblicamente di aver capito di essere stato irrispettoso nei video in cui ha parlato pubblicamente di criptovalute sebbene non avesse l’intenzione in alcun modo di promuoverle.

Questa dichiarazione ha portato anche xQc a voler dire la sua andando contro questo mondo e questo tipo di pubblicità in modo categorico.

Vedremo se Twitch prenderà qualche provvedimento eliminando questo tipo di pubblicità classificandola come finanziaria e se starà solo al buon senso degli streamer decidere di non proporla.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *