Esports, le notizie più importanti: dalla vittoria di Fnatic al nuovo ingaggio dei London Royal Ravens

fnatic valorant team liquid

Quali sono state le notizie più interessanti della settimana passata nel mondo esports? Vediamone insieme alcune.

European Champions Tour di Valorant, Fnatic batte Team Liquid 

Lo scorso fine settimana, il team di Valorant dell’organizzazione Fnatic ha trionfato nella finale dell’European Champions Tour Stage 2 Challengers 2. Ad uscire sconfitta nelle Finals è stata Team Liquid. Fnatic è riuscita a prevalere nonostante avesse provveduto solo da qualche giorno a modificare il proprio roster, con gli addii di tsack e Moe40 e gli ingressi di Derke e Magnum.

Regno Unito, ufficiale il nuovo campionato di esports riservato alle agenzie

Le squadre delle agenzie B2B si sfideranno in tornei esports FIFA 21 e Call of Duty: Warzone con il nobile obiettivo di raccogliere fondi per le associazioni di beneficenza scelte.

“Molte agenzie stanno valutando l’impatto che il lavoro a distanza ha sul benessere mentale del proprio personale. Si stanno chiedendo se preservare la cultura aziendale o fornire opzioni sociali alternative in un mondo remoto. Stiamo studiando delle soluzioni” ha dichiarato Giorgio Cassella, fondatore di Agency Esports.

Call of Duty League, London Royal Ravens annuncia l’ingaggio di Zaptius

I London Royal Ravens, squadra della Call of Duty League di proprietà di ReKTGlobal, ha annunciato ufficialmente l’ingaggio del giocatore statunitense Alex “Zaptius” Bonilla, che va a sostituire il giocatore nordirlandese Thomas “Dylan” Henderson.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *