Dota 2, Nikola “LeBronDota” Popovic annuncia lo scioglimento del roster Spider Pigzs

lebrondota dota 2 spider pigzs

Dopo un percorso insieme durato otto mesi, Tempo Esports e Spider Pigzs hanno deciso di separarsi, con il team di Nikola “LeBronDota” Popović che ha scelto di prendere un’altra strada. Una decisione che non sembra dettata da risultati negativi, dato che il team è riuscito a classificarsi quarto nella divisione inferiore del campionato regionale europeo del Dota Pro Circuit 2021. Inoltre, come riporta anche DotEsports, i giocatori avevano anche un posto assicurato per la prossima stagione, sempre nella serie inferiore.

Tuttavia, stando a quanto affermato da LeBronDota, il team non avrebbe raggiunto gli obiettivi prefissati e questo avrebbe spinto ad esaminare le diverse opzioni. “Finiremo Snow Event e Epulze Event come Spider Pigzs”, si legge nel tweet di Nikola Popovic.

Con lo scioglimento di Spider Pigzs i giocatori diventano tutti free agent e potranno accasarsi altrove prima delle qualificazioni aperte della seconda stagione del Dota Pro Circuit.

Con questa mossa, DreamHack avrà a disposizione tre posti liberi nella seconda divisione europea della seconda stagione, dopo il ritiro di Meta4Pro e la squalifica di Burjui per aver infranto le regole del torneo in merito alle regole riguardanti i trasferimenti di emergenza. Resta ancora da capire quale squadra tra Brame, Creepwave e Hellbear Smashers sarà promossa nella divisione superiore.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *