MCES, nuova partnership per l’organizzazione francese: siglato l’accordo con la startup Fulllife

fulllife mces

Nuova partnership per l’organizzazione francese di esports MCES, che ha appena siglato un accordo con il marchio di abbigliamento da gioco Fulllife. Il tutto è stato confermato dalla stessa MCES, che ha rivelato come l’intesa entrerà in vigore dal mese di marzo e avrà una durata di due anni.

La collaborazione tra le due aziende consentirà di dare vita ad una collezione di abbigliamento lifestyle, anche se non dovremmo vederla in commercio almeno fino al prossimo marzo: inoltre, il brand Fulllife fornirà attrezzature per i giocatori e lo staff dell’organizzazione francese.

Fulllife è una startup francese che produce “vestiti di qualità sostenibili ed eco-responsabili”, destinati principalmente agli appassionati di gaming e ai giocatori esports.

L’organizzazione MCES nasce nel 2018 e si pone come obiettivo principale lo sviluppo degli esports come pratica professionale, senza per questo distogliere lo sguardo sul piano prettamente amatoriale. Il club dispone di Gaming Center e mette a disposizione dei corsi in cui si mescolano esports e pratica fisica.

Non è la prima volta che un’organizzazione di esports collabora con un marchio di abbigliamento. Alla fine del 2019 fu Adidas a siglare una partnership con Vitality: un’intesa che ha portato alla creazione di una collezione di abbigliamento, borse e scarpe.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *