Tempra Esports lascia a casa l’intero roster di EUL

Come annunciato oggi dagli atleti, la squadra Tempra Esports ha deciso di non rinnovare il contratto di tutti i giocatori che stanno partecipando attualmente alla EUL.

Il contratto scadrà a marzo e da quel punto tutti i giocatori saranno liberi e ovviamente in cerca di una nuova avventura.

Il primo a far sapere questa notizia è stato Chaoxys che ha scritto un post sul proprio profilo ufficiale Twitter: ve lo riportiamo qui di seguito in originale:

C’è da dire che i risultati di Tempra Esports non sono stati esaltanti in questi ultimi mesi. La squadra non si è qualificata per il Six Invitational 2021. La loro corsa alla qualificazione si è fermata difronte allo scoglio Mkers che è riuscita a battere Tempra per 3 a 1.

Così Tempra ha deciso di acquisire Mkers e di disfarsi del suo vecchio roster. Mkers è una squadra composta da giocatori tutti italiani. Essendo Tempra una organizzazione italiana che ha annunciato più volte di essere fiera di portare negli esports il tricolore questa decisione di acquisire giocatori solo italiani non è poi così sorprendente a ripensarci.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *