Complexity-Limit annuncia la partnership con DouYu. La piattaforma trasmetterà il Race to World First

complexity limit

Complexity-Limit, famosa gilda nordamericana di World of Warcraft, ha annunciato una partnership con la piattaforma di live streaming cinese DouYu, dove sarà possibile assistere all’evento Race to World First previsto per la prossima settimana. Complexity-Limit ha preso vita lo scorso anno in seguito alla collaborazione tra la gilda Limit e l’organizzazione di esports Complexity Gaming. Lo scorso febbraio è riuscita a vincere l’ultima competizione Race to World First.

Parlando proprio di questa partnership, il COO di Complexity Gaming, Kyle Bautista, ha spiegato che l’obiettivo dell’organizzazione è quello di riuscire a fornire “contenuti accattivanti” per i propri fan. “Grazie alla nostra partnership con DouYu, saremo in grado di portare una delle migliori esperienze di gioco possibili alla nostra fanbase in Cina e contribuire alla crescita del fandom di World of Warcraft in tutto il mondo”, le parole di Bautista.

Race to World First è senza dubbio uno degli eventi più importanti nel mondo degli esports PvE (Player versus Environment, dove i giocatori competono contro l’intelligenza artificiale del gioco, ndr), e lo si vede anche dal numero di spettatori, aumentato vertiginosamente negli ultimi tempi nonostante il gioco abbia ormai 16 anni. Questo crescente interesse ha attirato sempre più sponsor.

“Negli ultimi anni, gli eventi di World of Warcraft hanno riscosso sempre più attenzione sulle piattaforme di live streaming in Cina- le parole di Cheng Chao, COO di DouYu – Collaborando con Complexity-Limit, una delle migliori gilde di World of Warcraft al mondo, DouYu fornirà i migliori contenuti e la migliore esperienza di visualizzazione alla comunità cinese di World of Warcraft”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *