PUBG Mobile banna 1.49 millioni di profili in una settimana per imbrogli

Non c’è nulla di peggio nei videogiochi di coloro che imbrogliano. Per questo PUBG Mobile ha voluto fare piazza pulita di tutti quelli che non rispettano le regole durante le gare di esports andando a bannare ben 1.49 milioni di profili in una sola settimana.

Tutto ciò è stato possibile grazie al sistema anti-disonestà. La cifra record di account eliminati è stata raggiunta nella settimana tra il quattro e il dieci dicembre, come riportato da Tencent.

Ci sono differenti trucchi che gli imbroglioni usano durante il gioco per avere dei vantaggi sleali, ma la maggior parte dei ban sono arrivati per l’utilizzo del trucco dell’auto mirino. 

Ma ecco qui le percentuali con i relativi ban:

  • Visione a raggi X: 24 per cento
  • Trucco dell’auto mirino: 26 per cento
  • Trucco velocità: 16 per cento
  • Modifica dell’area di danno: 10 per cento
  • Modifica del tipo di personaggio: Sette per cento
  • Altri: 17 per cento

La cosa che da ancora più fastidio è che in PUBG Mobile gli imbroglioni sono distribuiti equamente tra i diversi livelli. Ecco qui la distrbuzione:

  • Conqueror: Due per cento
  • Ace: Otto per cento
  • Crown: 12 per cento
  • Diamond: 14 per cento
  • Platinum: 13 per cento
  • Gold: 11 per cento
  • Silver: 11 per cento
  • Bronze: 29 per cento

Cercate quindi di non barare se no la vostra fine è vicina in PUBG Mobile!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *