EBM Esports City, svelata in Malesia la struttura di esports da 6.000 metri quadrati

esports city malesia

Esports Business Network (EBN), organizzazione di esports del Sud-Est asiatico, ha svelato la EBM Esports City, la nuova struttura di circa 6.000 metri quadrati progettata per ospitare eventi e tornei internazionali di esports. Con la nuova struttura di esports, realizzata nella capitale della Malesia, Kuala Lumpur, l’obiettivo è quello di stabilire “un ecosistema di esports nel paese” e contribuire ad aumentare sempre più l’interesse verso questo mondo nel sud-est asiatico.

“La missione della nostra azienda è continuare ad aprire le porte ai brand che desiderano immergersi nel mondo degli esports e dei giochi e sviluppare un ecosistema che garantisca un futuro per la community”, ha affermato Adrian Gaffor, Group Chief Executive Officer di Esports Business Network, che ha poi aggiunto: “Avendo fatto parte del settore degli esports per quasi due decenni e tenendo conto della sua rapida crescita – spiega Gaffor – riteniamo che sia opportuno espandere la nostra offerta e introdurre un nuovo concetto sul mercato sia per i marchi che per le community”.

EBN Esports City, situata all’ultimo piano del Quill City Mall a Kuala Lumpur, è dotata della tecnologia e dei sistemi di supporto per ospitare tornei, eventi e convegni di esports. La struttura comprende l’EBN Esports Arena, l’Orange Esports Club, il quartier generale EBN, un caffè esports e tre studi di trasmissione dal vivo, adeguatamente attrezzati. Secondo Gaffor, la realizzazione della EBN Esports City rappresenta solo “la prima fase” nei piani dell’azienda.

“Anche se il 2020 è stato un anno molto difficile a causa della pandemia di coronavirus, gli esports hanno registrato una crescita enorme e raggiunto traguardi eccezionali. Siamo pronti a cavalcare questa ondata di opportunità per la regione del sud-est asiatico”.

Esports Business Network è nata da una recente fusione tra Orange Esports Café e l’agenzia di marketing esports The Gaming Company (TGC), due importanti società di esports della regione.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *