BMW Motorsport espande la propria collaborazione nei simulatori di guida

La nota casa automobilistica tedesca BMW Motorsport ha deciso di espandersi nel settore delle corse virtuali e dei simulatori.

Proprio per questo BMW Motorsposrt ha deciso di avviare una partnership con quattro nuove squadre. In particolare le fortunate sono Team RedlineG2 EsportsWilliams Esports, e BS+COMPETITION.

Queste nuove quattro squadre gareggeranno durante tutto il 2021 durante le corse virtuali su una BMW e rappresenteranno BMW Motorsport e la sua essenza.

Oltre a questi nuovi accordi la BMW Motorsport ha deciso di lanciare anche una scuola per piloti, chiamata in gergo academy, e un evento tenuto sul proprio circuito virtuale che prenderà il nome di ‘BMW SIM World Tour’.

Un’ulteriore novità che farà felice tutti gli appassionati è quella che la casa costruttrice tedesca si impegnerà a lanciare anche altri veicoli oltre i soliti nelle gare virtuali, tutti ricreati fedelmente e molto simili agli originali.

Rudolf Dittrich, il capo della BMW Motorsport Sim Racing ha deciso di rilasciare una intervista in seguito a queste grandi novità. BMW ha deciso di intervenire in questo settore poichè durante quest’anno ha imparato molto e vuole metterlo subito in pratica nel 2021.

Ad oggi il torneo mondiale dovrebbe tenersi in aprile 2021 ma nulla è certo per via del covid-19.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *