Rivelata la PUBG Mobile Star Challenge 2020

Dal 24 al 26 dicembre, secondo Liquipedia , ci sarà la PUBG Mobile Star Challenge 2020 (PMSC), dove sedici squadre Esport si sfideranno per una partita dal montepremi di $ 100.000.

La società Esport che ha prodotto questa Star Challenge è la VSPN. La partita verrà giocata interamente online e le 16 squadre sono state invitate direttamente all’evento. Secondo sempre  Liquipedia, si conteranno solo le squadre del Medio Oriente:

  • Macchine FRAG
  • ARAB GSG
  • NASR Esports
  • YaLLa Esports
  • Sede centrale
  • SNP
  • Sarok Team
  • IRAQI ELITE
  • Sudor Esports
  • FATE Esports
  • Peak TEAM
  • I Perfect Player
  • Badinan Esports
  • Strada per la gloria
  • Flaregun TV
  • Rico Infinity Team

Il PMSC si è tenuto la prima volta nel 2018 come evento internazionale di Esport per il gioco mobile, svolgendo le finali a Dubai, con squadre concorrenti da Asia, Europa, Nord e Sud America, Giappone e Corea, e Cina. Il tutto sponsorizzato anche da Samsung per l’uscita del Galaxy Note 9. A vincere quella partita e portarsi a casa il torfeo furono i  RRQ Athena.

Mentre l’anno scorso si è tenuto ben due volte: il primo al Taipei Heping Basketball Stadium (7 e 8 settembre) con un montepremi da $ 250.000 e sedici squadre selezionate tramite voto in-game, mentre il secondo si è tenuto in Arabia Saudita con sedici delle 32 squadre che provenivano dalla regione MENA mentre altre 16 erano invitate internazionali, ed un montepremi da $ 300.000.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *