Hitmarker ha come scopo raccogliere 200 mila $ per crescere

La piattaforma dedicata ai videogiochi e ai lavori dedicati agli esports Hitmarker è in procinto di lanciare il suo secondo Crowdfounding per raccogliere una cifra attorno ai 200 mila dollari americani con la quale continuare la propria espansione e crescita in nuovi mercati.

La campagna avrà lo scopo do raccogliere la cifra sopra annunciata in cambio del 4 per cento per proprio capitale in azioni. La società del Regno Unito impiegherà i fondi per crescere in Europa, Asia e America Latina. 

In particolare è già in programma l’assunzione di nuove dieci persone nei prossimi due anni per cercare potenziali lavori in stati dove gli esport vanno molto forte come Brasile, Cina, Giappone e Spagna.

Ad oggi Hitmarker è valutata 4.8 milioni di sterline, più del doppio di un anno fa quando raggiunse il valore di 1.9 milioni di sterline.

Questa sarà la seconda volta che utilizzeranno lo strumento del crowdfunding. Durante la prima campagna erano stati raccolti 200 mila dollari, il 250 per cento in più rispetto all’obiettivo iniziale di 80 mila.

Intorno alla società regna quindi ottimismo e si spera che anche questa volta possa essere raggiunto l’obiettivo se non superato come già successo l’anno passato.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *