Gli ascolti della Free Fire League raddoppiano in un anno in Brasile

Rispetto allo scorso anno il 2020 è stato un anno da incorniciare per la Free Fire League in Brasile, nota anche con l’acronimo di LBFF.

Infatti il numero di spettatori è aumentato del 107 per cento rispetto al 2019. Un risultato senza precedenti e a dir poco inaspettato malgrado il periodo di lockdown forzato abbia giovato non poco agli esports.

Quest’anno le partite di LBFF hanno raggiunto 60 milioni di visualizzazione tra YouTube, il canale SporTV presente su abbonamento e sulla piattaforma di streaming BOOYAH! di proprietà di Garena.

Ma ciò che fa specie è il numero di visualizzazioni medie per ogni partita: ben 349 mila contro le 169 mila dell’anno precedente.

Il gioco di Garena è molto popolare in Brasile grazie alla sua facile accessibilità da parte del pubblico. In particolare le organizzazioni locali vi hanno investito molto, soprattutto LOUD che è riuscita a raggiungere per la prima volta negli esports 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube.

Sempre grazie a Free Fire il giocatore professionista Bruno “Nobru” Goes è diventato il più grande streamer nel mese di agosto.

Twitch vedendo il potenziale ha deciso di siglare un contratto di esclusiva sia con Nobru che con LOUD.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *