Spacestation Gaming sigla un accordo con Aim Lab

L’organizzazione di esport Spacestation Gaming ha annunciato di aver siglato un nuovo accordo commerciale lunedì con Aim Lab, piattaforma dedicata all’allenamento e al miglioramento delle abilità dei shooter professionisti.

L’organizzazione, che non a caso compete sia in Rainbow Six Siege che in Valorant, utilizzerà la piattaforma per fornire ai propri giocatori ed allenatori dati in grado di migliore e massimizzare le prestazioni durante gli allenamenti ma soprattutto durante le sfide decisive.

Il cofondatore e direttore generale di Spacetation  Shawn Pellerin utilizzerà questo strumento anche per decidere quali giocatori ingaggiare in base ai dati riportati.

I dati, che diciamocelo, sono sempre belli e interessanti, verranno usati anche su Youtube per creare video ad hoc dove verranno divulgati ai fan. Ovviamente il tutto attraverso il canale ufficiale dell’organizzazione.

Aim Lab aggiunge quindi un’altra squadra alla sua batteria già abbastanza estesa che ad oggi è composta da  SCUF Gaming, Champion, NASCAR Xfinity Driver Will Rodgers, SteelSeries, Hot Wheels e tante altre squadre minori.

Secondo voi questa nuova piattaforma riuscirà a far migliorare le prestazioni di Spacestation? Credete che la tecnologia aiuti a giocare meglio? Fatecelo sapere lasciando un commento nella sezione dedicata qui sotto!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *