Fnatic lancia una campagna di raccolta fondi

La compagnia britannica di esport Fnatic e Sannpa Ltd. hanno lanciato una campagna di raccolta fondi su  Crowdcube con un minimo di investimento di un milione di sterline per arrivare a possedere lo 0,99% del pacchetto azionario dell’organizzazione che ad oggi è stimata valere 100 milioni di sterline.

Sebbene la campagna sia stata lanciata pubblicamente il 19 novembre già a partire da 24 ore prima ci si poteva iniziare a registrarsi. Al via così aveva già raccolto il 94 per cento del suo obiettivo. In soli 70 minuti già oltre 2 mila investitori avevano deciso di aderire all’investimento.

E la somma di denaro non potrà che aumentare dato che rimarrà aperta fino al 7 di dicembre.

Sanpa ha recentemente chiuso il bilancio dei suoi primi cinque anni di operatività e ha affermato di voler utilizzare i soldi che guadagnerà per continuare il proprio piano di espansione.

Fnatic si pone invece come obiettivo quello della crescita del proprio brand con investimenti mirati e il miglioramento della sezione competitiva cercando di raggiungere la vetta in tutti i fronti su cui è impegnata.

L’idea di Fnatic deriva direttamente da ciò che fanno le squadre di calcio che offro la possibilità di diventare soci per una somma di denaro accessibile a tutti.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *