Ecco i migliori sviluppi in Sud Est Asiatico di ottobre 2020

Si sa, il Sud Est Asiatico è la patria a tutti gli effetti degli esports. E’ il continente in cui sono più seguiti e per questo abbiamo voluto raccogliere, un po’ come fatto per l’India, le notizie più importante accadute durante il mese appena trascorso.

Iniziamo da Riot che ha deciso di rivelare i propri piani riguardo Valorant per il 2021. L’obiettivo è quello di creare un sistema di tornei competitivi nella regione. Sono stati annunciati una serie di zone che ospiteranno tornei o parti di essi come per esempio le qualificazioni.

Cambiando argomento Acad Arena e Bren Esports hanno sviluppato corsi di esports. Lo scopo è quello di formare giocatori in grado di entrare nel mondo professionistico senza difficoltà.

EVOS esports ha raccolto fondi per 12 milioni di dollari americani durante il round Serie B. I nuovi investitori saranno Mirae Asset Ventures, Woowa Brothers, and Indogen Capital.

Il ministerio dello sport e dei giovani della Malaysia ha lanciato iniziative riguardanti gli esports.

Talon esports ha vinto 2 milioni di dollari nel primo round di finanziamenti.

Da ultimo nel 2021 torneranno i SEA Games.

Queste sono le notizie più rilevanti del mese di ottobre, seguiteci per scoprire quelle di novembre.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *