Il November Mini Major di Rainbow Six Siese si terrà nella Esports Arena

Secondo fonti interne ad Ubisoft il torneo nord americano November Mini Major di Rainbow Six Siege ritornerà ad essere in presenza e non più online come erano stati quelli in precedenza.

In ogni caso le quattro squadre qualificate dovranno seguire protocolli stringenti per evitare contagi. Le quattro squadre saranno: TSM, Spacestation Gaming, DarkZero Esports, e Oxygen Esports.

Tutti i membri delle squadre dovranno mettersi in quarantena per due settimane antecedenti all’evento e saranno soggetti a controllo della temperatura e tampone ogni giorno. Ovviamente saranno obbligatorie le mascherine e il rispetto della distanza sociale di minimo un metro durante tutte le partite.

Il torneo sarà disputato nella Esports Arena di Las Vegas e ovviamente sarà a porte chiuse senza pubblico.

Sarà il primo torneo in nord America di Rainbow Six Siege dall’ultimo tenutosi in febbraio e vinto da Spacestation Gaming. Ovviamente questo sarà motivo di eccitazione per tutti i fan del gioco.

Si tratterà di una bella eccezione soprattutto dopo tutti questi mesi di tornei online che diciamocelo chiaramente, non sono la stessa cosa di quelli in LAN. Sperando che le cose possano migliorare intanto godiamocelo e non perdiamocelo per nulla al mondo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *