Cloud9, il nuovo capo allenatore LCS è Reignover. Prosegue il rinnovamento del team

reignover cloud9 LCS

L’offseason di Cloud9, team di League of Legends, può già dirsi parecchio impegnativa. L’anno si è concluso in maniera deludente, e di recente il team ha confermato che Licorice è stato sostituito da Fudge, debuttante dell’Academy. L’ultima novità riguarda l’ex allenatore dell’Academy e jungler Reignover, appena promosso a capo allenatore di C9, come annunciato dalla stessa organizzazione.

Evidentemente serviva una scossa per cercare di non ripetere la stagione appena conclusa, fin troppo altalenante. Durante lo Spring Split, Cloud9 sembrava davvero la migliore squadra della regione, specialmente dopo il record di 17-1 della stagione regolare e la vittoria del campionato con relativa facilità. La LCS Summer Split è iniziata in modo simile, ma verso la metà del torneo esports tutto è cambiato.

Dalla quinta settimana dell’estate in poi, C9 ha avuto un calo drastico, tanto da uscire sconfitta anche contro Golden Guardians e TSM. I successivi ko ai playoff contro FlyQuest e TSM hanno sancito l’eliminazione di C9 dai Mondiali.

I risultati così negativi hanno fatto capire ai vertici dell’organizzazione che ormai si era conclusa un’era. Il cambiamento era ormai inevitabile, e le prime mosse sono state proprio gli addii a Licorice e Reapered, pur riconoscendo la loro importanza nei successi del team.

Reignover, 25 anni, è noto per il suo periodo come jungler per Fnatic e Immortals. Con entrambe le squadre è riuscito ad ottenere risultati di grande livello: basti pensare al 18-0 nel 2015 con i Fnatic e le semifinali dei Mondiali conquistate nello stesso anno.

La formazione di C9 ora comprende Fudge, Blaber, Nisqy, Zven e Vulcan: l’obiettivo di Reignover sarà proprio quello di aiutare questa squadra a riprendersi da una delle stagioni più deludenti della sua storia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *