CS:GO, FunPlus Phoenix sta per acquisire l’intero roster di GODSENT: la trattativa è “molto avanzata”

funplus phoenix roster godsent CS:GO

Secondo quanto riferito, FunPlus Phoenix ha avviato delle trattative per acquisire l’intero roster del team GODSENT e tornare all’interno del panorama di CS:GO nelle prossime settimane.

L’organizzazione di esports professionale cinese, particolarmente nota per aver vinto il campionato mondiale di League of Legends nel 2019, ha cercato di entrare nel popolare titolo FPS attraverso Flashpoint nel 2020.

Tuttavia l’esperienza non è stata di quelle memorabili, ma FunPlus Phoenix sembra intenzionata a riprovarci. Secondo quanto riportato da HLTV e DBLTAP, GODSENT è in “discussioni avanzate” con FunPlus Phoenix per “portare a bordo” il proprio roster per tutto il resto dell’anno.

Se le due squadre dovessero riuscire a trovare un accordo, a formazione composta da Kevin ‘kRYSTAL’ Amend, Martin ‘STYKO’ Styk, Jesse ‘zehN’ Linjala, Pavle ‘maden’ Bošković e Asger ‘farlig’ Jensen vestirebbe presto di rosso e nero.

L’eventuale raggiungimento dell’intesa tra FunPlus Phoenix e il team svedese potrebbe riguardare anche l’attuale allenatore dei GODSENT Jonatan “Devilwalk” Lundberg, che entrerebbe a far parte della nuova organizzazione. Alla fine di settembre, FunPlus ha annunciato Petar “peca” Markovi come direttore generale delle divisioni Valorant e CSGO.

Peca ha fatto sapere che potrebbero esserci presto delle “novità molto importanti”, lasciando intendere che la trattativa tra FPX e GODSENT si trovi in una fase molto avanzata.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *