Cloud9 fa cambiamenti al proprio roster

Dopo aver fallito le qualificazioni al  2020 League of Legends World Championship Cloud9 ha deciso di apportare sostanziali cambiamenti al proprio roster per cercare di dare una scossa.

La prima decisione presa è stata quella di promuovere il top laner proveniente dall’accademia dell’organizzazione Fudge in prima linea e di promuovere a capo allenatore Reignover. Il tutto è stato riportato da ESPN.

In particolare Fudge andrà a rimpiazzare Licorice che dopo molto tempo tornerà disponibile sul mercato per chiunque voglia decidere di ingaggiarlo. E’ infatti da oltre 3 anni che faceva parte di Cloud9, precisamente dal 2017 quando era stato aggiunto al roster principale.

In questi tre anni è cresciuto diventando uno dei migliori giocatori di esports del nord America. Proprio per questo sarà uno dei più richiesti del mercato 2021.

Reignover invece prenderà il posto di Reapered, sollevato dal proprio incarico da settembre.

Questi cambiamenti intaccheranno nel profondo anche il modo di comunicare di C9 che aveva e tutt’ora ha nel ruolo di portavoce proprio Licorice.

Ed è proprio notizia di ieri che il giovane ha annunciato che non farà più parte di C9 nel 2021.

Ecco il tweet dove riporta questa sua affermazione


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *