Gamsu torna in League of Legends. L’ex Dallas Fuel su Twitter: “Grazie Overwatch, ma rientro in LoL”

gamsu overwatch league of legends

In un annuncio pubblicato su Twitter, Gamsu del team Dallas Fuel ha espresso la sua intenzione di tornare a League of Legends.

Gamsu è l’ultimo giocatore Overwatch di alto profilo che ha deciso di lasciare la scena per tentare nuove strade, anche se in questo caso sarebbe meglio dire “vecchie”. Le voci di un inizio ritardato della stagione OW 2021, l’imminente uscita di Overwatch 2 e, in particolare, i numeri molto bassi relativi agli spettatori per la OW League hanno portato i giocatori e le organizzazioni a fare diverse considerazioni. Alcuni, come detto, hanno optato per scelte diverse.

Giocatori come Jay “Sinatraa” Won hanno deciso di spostarsi su Valorant, mentre squadre come il London Spitfire sono salite agli onori delle cronache per alcuni licenziamenti effettuati in tempo di record. L’ultima novità riguarda proprio Gamsu, pronto a tornare a giocare in League of Legends.

Gamsu, in passato, ha militato in alcuni team esports come Samsung Galaxy Blue, Team Dignitas e infine Fnatic, sempre come toplaner in League of Legends, prima di trasferirsi a Overwatch nel 2016. Come giocatore di Overwatch è stato in squadre importanti: Boston Uprising, ad esempio, ma anche Shanghai Dragons e infine Dallas Fuel, conquistando un primo posto ai playoff della fase 3 del 2019 con il team di Shanghai.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *