Caps è super, G2 Esports distrugge Gen.G: 3-0, il team europeo vola in semifinale ai Worlds 2020

caps league of legends worlds G2 esports

Il miglior “mid-laner” dell’Occidente ha mostrato tutto il suo talento nell’ultima gara dei quarti di finale del Campionato Mondiale 2020 di League of Legends. Grazie alla prestazione strepitosa di Caps, infatti, G2 Esports ha ottenuto il pass per la semifinale, sconfiggendo il team Gen.G con un sonoro 3-0.

La squadra europea, guidata da Caps, ha letteralmente schiantato gli avversari, e la prestazione del prodigio danese è stata una delle più entusiasmanti dell’intero torneo esports.

D’altronde il mid laner – per alcuni il migliore al mondo nel suo ruolo, ndr – ha un conto aperto con questa competizione. Caps è arrivato secondo negli ultimi due Mondiali con Fnatic e G2, subendo brucianti sconfitte contro Invictus Gaming della LPL nel 2018 e FPX nel 2019. Ecco perchè questa volta Caps punta dritto alla vittoria finale, nel tentativo di dimostrare che l’Europa può sconfiggere le migliori regioni.

Caps ha ora l’opportunità di sconfiggere la sua regione più temuta. Se il giocatore danese, insieme al resto di G2, riuscisse a sconfiggere DAMWON, la finale vedrebbe il talento nordico scontrarsi per il terzo anno consecutivo con una squadra della LPL.

Con questa vittoria i G2 si sono sbarazzati di una squadra della LCK, ma ce n’è ancora un’altra sulla loro strada. G2 affronterà DAMWON Gaming, mentre l’altra semifinale vedrà di fronte Top Esports e Suning.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *