San Antonio avrà una area dedicata agli esports

Anche la città texana di San Antonio avrà la propria arena dedicata agli esports. La notizia è stata annunciata da ASM Global e da Port San Antonio le quali hanno fissato anche una data per l’inizio della costruzione. Il progetto dovrebbe avere un costo complessivo di 60 milioni di dollari americani.

L’arena si estenderà per 130 mila piedi quadrati e avrà la bellezza di 2500 posti a sedere. Inoltre sarà adibita principalmente agli esports ma volendo anche ad altri eventi grazie alla sua versatilità tecnologica.

La costruzione inizierà ad ottobre e in teoria dovrebbe durare fino al 2022. Nella costruzione e sviluppo dell’area è stato compreso anche il progetto “24-hour LAN Gaming Center,” un centro dedicato ai videogiocatori dove potranno intrattenersi grazie ad eventi a loro dedicati.

Il President e CEO di ASM Global, Bob Newman, si è detto lusingato di potere collaborare con Port San Antonio per sviluppare una delle più grandi aree del Texas dedicate al mondo degli esports.

Anche il presidente di Port San Antonio è felice dell’accordo e vede nella costruzione di questo centro super tecnologico una grande opportunità di lavoro per molti cittadini ad oggi disoccupati oltre che una crescita per tutto il settore negli Stati Uniti.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *