xQc torna protagonista con Luminosity Gaming. L’organizzazione ufficializza l’ingaggio

xqc luminosity gaming

Luminosity Gaming ha già un esercito di creatori di contenuti nel suo libro paga, tra cui LosPollos, Anomaly, ShivFPS, LEGENDALEY e altri ancora. Ma il team non è ancora soddisfatto, e ha deciso di aggiungere uno dei più grandi streamer su Twitch per rafforzare la sua formazione.

Stiamo parlando di xQc, che abbiamo visto per l’ultima volta nell’organizzazione esports Gladiator Legions prima che il progetto si arenasse dopo due anni nella Overwatch Contenders League. Prima di allora, xQc ha passato un periodo travagliato con il team americano di Overwatch “Dallas Fuel” nel 2018, prima di fare un passo indietro rispetto al gioco professionale.

Ma ora il 24enne canadese entrerà a far parte di Luminosity Gaming come creatore di contenuti e avrà anche altri importanti compiti, tra cui quello di aiutare LG a valutare i 40 concorrenti della competizione Rising Stars.

Prima di annunciare ufficialmente l’ingaggio dell’ex Dallas Fuel, i segnali dell’ingresso di xQc in Luminosity Gaming erano stati ampiamente riportati dalla testata The Hollywood Reporter. Tuttavia ora non si tratta più di una semplice indiscrezione, ma di un ingaggio ufficiale. Ora che è pienamente parte della squadra, in molti si chiedono se lo streamer si renderà protagonista di altri episodi discutibili, come già accaduto in passato: la speranza è che non tradisca la fiducia di una delle organizzazioni più riconosciute in streaming.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *