Worlds 2020, la speranza di Riot Games: “Forse riusciremo ad avere un pò di pubblico”

riot games league of legends pubblico worlds 2020

I fan di League of Legends che risiedono a Shanghai o nelle zone limitrofe potrebbero ricevere presto una bella notizie. Riot Games ha recentemente aperto alla possibilità di avere il pubblico per le finali dei Worlds 2020, sebbene in numero molto limitato.

Il Global Head del settore esports di Riot, John Needham, ha affermato che lui e il suo team stanno cercando di aprire l’ultima serie del torneo a un numero limitato di fan, ma è prima necessario essere certi che tutto venga garantito nella massima sicurezza per tutti i giocatori, lo staff e i partecipanti.

“Vedremo dove siamo quando ci arriveremo: abbiamo ancora poche settimane per monitorare la salute e la sicurezza durante l’evento”, ha detto Needham durante l’anteprima dei Worlds 2020. “Penso che riusciremo ad avere un pò di pubblico allo stadio, ma solo se potremo davvero garantire la massima sicurezza”.

La diffusione della pandemia di COVID-19 ha comportato l’annullamento di molti tornei in tutto il mondo, costringendo le diverse leghe a posticipare le loro stagioni fino a quando non saranno state individuate misure migliori. L’unica alternativa possibile per quest’anno era passare al formato online, con i vari team in competizione dalle rispettive case o dai quartier generali.

Una modalità che ha salvato alcuni eventi, anche se molti altri sono stati cancellati definitivamente a causa di problemi relativi alla sicurezza, come nel caso del Mid-Season Invitational 2020.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *