Unity raggiunge i $1.3 miliardi sorpassando la valutazione di Epic Games

La piattaforma di sviluppo e avanzamento tecnologico Unity Software ha iniziato la procedura per essere quotata alla borsa di New York nell’indice New York Stock Exchange raggiungendo una valutazione di 1.3 miliardi di dollari americani stando alle offerte pubbliche presentate.

L’azienda ha venduto 25 milioni di azioni, il 9,49 per cento delle totali ad un prezzo di 52 dollari ad azione. Le offerte hanno così alzato la capitalizzazione di Unity Software a 13,7 miliardi di dollari.

Il prezzo di vendita di ciascuna azione ha abbondantemente superato le previsioni della settimana scorsa che si attestavano sui 34-42 dollari.

Il prezzo di vendita all’apertura del NYSE ha oggi raggiunto 75 dollari ad azione, un traguardo assolutamente inaspettato. Questa quotazione ha portato l’azienda ad avere una capitalizzazione di 17,3 miliardi di dollari sorpassando il competitor Epic Games.

Per ora l’ingresso di Unity Software nel mercato della borsa è stato un gran successo, soprattutto nei confronti del rivale di sempre. Ma la borsa è indecifrabile, nessuno può garantire che il trend non tenda al ribasso nei prossimi giorni. Per ora l’azienda si gode i buoni risultati e rimane all’erta in caso di futuri problemi continuando le sue politiche sugli esport e sul loro sviluppo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *