Astralis annuncia la fusione con Origen e Future FC Fifa: i due team gareggeranno con il logo della stella rossa

astralis origen future fc fifa

L’organizzazione danese Astralis Group ha annunciato che fonderà tutte le sue attività e i suoi team in un unico marchio, con effetto immediato.

Ciò vuol dire che Origen (che compete nel Campionato Europeo di League of Legends, ndr) e il roster Future FC FIFA (già quotate in borsa con Astralis, ndr) gareggeranno con il logo della stella rossa insieme al suo team di Counter-Strike: Global Offensive.

L’azienda ha anche lanciato un nuovissimo “universo Astralis” che comprende una nuova struttura di social media, prodotti, iniziative mediatiche e “prodotti relativi ai fan”.

Anders Hørsholt, CEO di Astralis Group, ha parlato di questa mossa: “Attraverso la fusione di tutte le attività e dei marchi del nostro team, ci posizioniamo come un’organizzazione leader negli esports internazionali. Abbiamo preso la decisione strategica di dedicare tutte le risorse alla creazione di un marchio veramente globale negli esports e nei giochi. Dal punto di vista digitale, fisico e di squadra – prosegue – tutte le nostre attività future saranno svolte nel nome di Astralis e basate sugli stessi valori che caratterizzano l’organizzazione”.

Il fondatore di Origen, Enrique “xPeke” Cedeño, farà un passo indietro, pur restando azionista di Astralis Group.

“Stiamo investendo in modo significativo per elevare tutto intorno ai nostri team – ha aggiunto Hørsholt – Dal modo in cui lavoriamo con i singoli giocatori e le squadre, fino alla cultura dell’organizzazione e tutto ciò che offriamo ai tifosi e agli altri nostri stakeholder”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *