Tencent e Tim Hortons collaborano per dei nuovi Esport coffee shop in Cina

Il concetto di Esport bar non è nuovo, soprattutto in Europa e in Nord America (anche in Italia ne abbiamo), nel continente asiatico, invece, il settore è principale dominato dalle classiche gaming hubs Koreane, dalle sale arcade in Giappone e dagli internet cafè in Cina.

 

Tim Hortons, la famosa catena di caffetteria canadese, punta ad espandersi in Cina e pianifica l’apertura di 1500 outlet in tutto il paese. Purtroppo, secondo le leggi cinesi, un’azienda straniera non può operare nel territorio senza un partner di origine cinese, il marchio canadese ha  quindi deciso di collaborare con il colosso dei social media e del gaming Tencent.

 

A prima vista questa operazione di Tim Hortons’ sembra molto simile ad altre realizzate in passato, dove diversi negozi sono stati aperto in altre parti del mondo, ma questa settima nuove informazioni sono riguardanti questo progetto sono state rivelate al pubblico.

 

 

Secondo Daniel Ahmad, un video game industry analyst specializzato nel mercato asiatico, questi non saranno normali Tim Hortons bar, bensì dei coffee shops con l’esport come tema centrale.

L’obiettivo è quello di far diventare questi esport coffee il punto di incontro per i videogiocatori nella vita reale, attraverso sedie da gaming , Wi-Fi veloce e  in più tutto quello che un classico bar può offrire .

 

A quanto pare il primo di questo coffee shop canadesi verrà inaugurato a novembre, e prevede una serie di eventi per attirare il pubblico Cinese .

 

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *