Steel lascia Counter Strike per Valorant

Il veterano di Counter Strike Joshua “steel” Nissan ha annunciato lunedì di volersi ritirare dal gioco.

Conosciamo meglio Steel. Uno dei migliori giocatori professionisti di CSGO e degli esports in generale si è visto rovinare la carriera per via di un ban da parte di Valve nel 2015 per via di una combine in un match dell’ormai lontano agosto 2014.

Come molti altri giocatori ha deciso di lasciare CSGO per crearsi una carriera in Valorant, il nuovo gioco di punta di Riot Games. Ha già firmato per l’agenzia Prodigy, che tra gli altri sta aiutando anche Nicholas “nitr0” Cannella, Oscar “mixwell” Cañellas Colocho e Adil “ScreaM” Benrlitom a passare da CSGO a Valorant.

All’inizio Steel sarà solo uno streamer ma non esclude di poter entrare a far parte di una squadra in questo nuovo gioco per competere ufficialmente.

CSGO perde uno dei suoi migliori giocatori, ancora uno dei più cercati su Google malgrado il ban di oramai cinque anni fa.

Per Steel invece ci sarà una nuova stimolante avventura che aspettava da molto tempo e che finalmente è riuscito ad intraprendere aiutato anche dai suoi compagni che hanno deciso di imboccare questa strada prima di lui.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *