Nessun Presagio per ora: Omen momentaneamente rimosso da Valorant

Valorant continua ad essere uno dei principali titoli di questo periodo, essendo piovuto come un fulmine a ciel sereno nel mondo degli Esports e degli FPS per mano di Riot Games (gli stessi di League of Legends), con personaggi carismatici e abilità estremamente interessanti, questo gioco ha dalla sua la capacità di attirare moltissime persone, tra questi personaggi, purtroppo, però uno di questi characters ha dimostrato di avere un problema, relativo ad un bug, che lo ha reso invincibile.

Stiamo parlando del terrificante Omen, maestro delle tenebre, nonché assassino eccellente, i problemi nascono da una delle sue skill più pericolose, ovvero quella chiamata Path of Shadows (Cammino delle ombre)

Tale skill, consente all’agente di teletrasportarsi attraverso le barriere di rigenerazione prima dell’inizio del round, potendo distruggere gli avversari ancora prima che potessero fare qualsiasi cosa, cominciando a fare una vera e propria mattanza, ma non è l’unico problema che ha Omen

. Il secondo problema era legato alla sua Ultimate: se utilizzata entro la fine del round garantiva invincibilità totale al giocatore, permettendogli di vincere serenamente la partita, a discapito di tutti gli altri.

Questo ovviamente per Riot Games, è inaccettabile e hanno deciso di togliere momentaneamente Omen dalla pletora di personaggi selezionabili, in modo da poter controllare come mettere a posto questa situazione assai imbarazzante


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *