TGS Series: alcuni giocatori sorpresi in diretta a fare cheating

Il nuovo gioco targato Riot Games, Valorant, sta riscuotendo sempre più successo e popolarità.

Piano piano si sta sviluppando anche una rete di tornei che stanno iscrivendo il videogioco di diritto tra quelli migliori per la pratica di esports.

Ma con il successo iniziano anche gli inconvenienti, primi tra tutti gli imbrogli. Proprio questo ha portato Riot allo sviluppo di un sistema integrato anti-cheat che però ancora sembra non essere abbastanza.

Infatti i ban degli utenti ancora non hanno portato all’eliminazione degli imbrogli all’interno del gioco.

E oggi hanno raggiunto il culmine: sono apparsi cheat durante una partita di giocatori professionisti. Il giocatore in questione è Ryut, scoperto in flagrante mentre faceva cheating durante i quarti di finale delle TGS Signature Series, torneo dal montepremi di 2 mila dollari americani.

Il video che l ritrae è diventato ben presto virale su Twitch e su Twitter.

Ve o riportiamo qui di seguito così che possiate vedere con i vostri occhi la scorrettezza che Ryut ha compiuto:

In seguito al video Ryut ha deciso di eliminare i propri account Twitter e Discord ed è stato bannato per sempre da Valorant. Il sistema HWID messo in pratica da Riot fa sì che non potrà più giocare a Valorant finchè non acquisterà un nuovo computer.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *