I giocatori di Valorant vogliono che venga aggiustata l’imprecisione del primo colpo

La comunità di Valorant si è riunita all’unanimità per chiedere l’eliminazione del problema dell‘imprecisione del primo colpo sparato che in particolare si manifesta con il Vandal.

Molti giocatori hanno sperimentato questo problema e hanno visto che il sistema RNG, ossia il generatore random di numeri, possa compromettere l’integrità della partita.

Molti giocatori di esports hanno affermato come sia molto fastidioso mancare un colpo ravvicinato perchè non si è in grado di controllare appieno la traiettoria di tiro.

Ecco alcune rimostranze mosse da utenti del gioco: “The vandal’s First bullet inaccuracy is ridiculous,” “I started to tap-fire the enemy Sova in the head while we were BOTH not moving and he was looking in a different direction while using the operator and the bullets just kept going to the sides of his head.”

BlueSpark, uno dei promotori di questa protesta, ha affermato che non si capacita del perchè ci sia questa imprecisione se imprecisione sempre e solo con il primo colpo.

Sarà curioso vedere se in Riot avranno recepito il messaggio e se saranno in grado in tempi brevi di risolvere il problema e accontentare le milioni di persone appassionate di esports che giocano a questo gioco.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *