EA Sports sotto accusa per la modalità Ultimate Team

fifa 21 script momentum handicap

Non ci sono buone notizie in casa EA Sports. Nei giorni scorsi è stata infatti mossa una class action nei confronti dell’azienda produttrice tra gli altri del noto gioco di calcio FIFA.

L’azione è stata intrapresa dal tribunale del distretto nord della California in seguito a delle violazioni sulle scommesse per quanto riguarda la modalità di gioco chiamata Ultimate Team.

La class action è stata mossa da Plaintiff Kevin Ramirez in rappresentanza di un centinaio di persone le quali chiedono un risarcimento danni di cinque milioni di dollari americani.

Ultimate Team è stato messo sotto accusa perchè il suo format sembrerebbe invogliare a continuare a giocarci e a fare solo un’altra partita, tipico dei giochi di scommesse. Inoltre per giocare bisogna spendere soldi reali, proprio su questo si muove l’accusa.

Ramirez si è fatto promotore di questa causa poichè lui stesso afferma di aver speso dal 2011 a oggi ben 600 dollari in questa modalità senza rendersene conto.

Per i giocatori di esports non esperti di FIFA gli Ultimate Pack sono carte che rappresentano giocatori famosi e che possono essere usati per creare un roster. La pesca è coperta, non si sa mai quale giocatore verrà fuori. Proprio questo crea dipendenza secondo l’accusa.

Vedremo come EA Sports si difenderà dalle accuse ricordando che questa non è la prima volta che Ultimate Team viene messo sotto la lente di ingrandimento della giustizia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *