E3 si scusa per aver pubblicato un contenuto sessista

Il Twitter ufficiale di E3 è sotto attacco dopo aver pubblicato nei giorni scorsi un articolo scritto da Parade, e subito eliminato, riguardo i giochi che possono piacere alle donne.

L’accusa mossa all’articolo è stata subito di essere sessista poichè dedicato solo ed esclusivamente alle donne.

Il Tweet ha ricevuto subito grande reclamo essendo E3 uno degli eventi più grandi e noti dedicati agli esports sebbene quest’anno è stato cancellato per colpa della pandemia di Coronavirus.

L’articolo in questione è intitolato “The Games We Play! 25 Online Games That Women Enjoy”.

Nell’articolo vengono citati i giochi che secondo l’autore sono perfetti per le donne tra i quali Candy Crush, Sims, Kim Kardashian: Hollywood Adventure e Sudoku.

Il pezzo ha avuto subito grande successo ed è stato subito additato come sessista poichè stereotipa il genere femminile. Anche personalità note hanno accusato E3 di aver pubblicato un articolo non degno del suo calibro tra le quali Meg Turney, Naomi Kyle, e Analynn Dang.

L’articolo è stato prontamente rimosso da E3 e Parade ha cambiato il link del Tweet per indirizzare i seguaci su un altro articolo riguardo un’altra tematica.

Dobbiamo dire però che E3 non ha fatto una bella figura!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *