Riot Games elegge Bilibili come unica emittente ufficiale della League of Legends World Championships

Riot Games ha annunciato oggi di aver siglato un contratto di tre anni con la piattaforma di streaming cinese Bilibili che avrà l’esclusiva nella possibilità di trasmettere la League of Legends World Championships oltre alle già possedute Mid-Season Invitational e All-Star Events.

A seguito della grande notizia per la piattaforma cinese, ad oggi ancora non molto famosa, il CEO di Bilibili ha deciso di rilasciare una dichiarazione in cui afferma di sentirsi eccitato per essere riuscito a stipulare un accordo con il colosso degli esports Riot Games. Sottolinea inoltre come Bilibili abbia testimoniato fino dagli albori quante potenzialità avesse questo mondo che oggi riesce ad esprimere appieno essendo uno degli sport più popolari in Cina.

Nel 2019 Bilibili ha raggiunto 44 miliardi di visualizzazioni con i suoi video contribuendo a dare alla città di Shanghai il titolo di capitale degli esports.

La collaborazione tra League of Legends e Bilibili inizierà con il League of Legends World Championship ed eventualmente terminerà nel 2023 con la Mid-Season Invitational. Nell’accordo entra anche la possibilità di interviste in esclusivo a persone importante del gioco come  Jian “Uzi” Zi-Hao e Ming “Clearlove” Kai.

Per finire verrà pubblicato sul Bilibili anche un documentario per celebrare il decimo anniversario dalla creazione di LPL.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *