Ferrari lancia la propria competizione di esport

Ferrari ha deciso di lanciare una propria competizione di esports. Dopo essere stata una delle case automobilistiche più restie a lanciarsi nel mondo dei videogiochi, il cavallino rampante ha dato un significativo cambio di rotta non limitandosi a partecipare a qualche campionato ma creando ex novo una competizione.

Il campione delle Ferrari Hublot Esports Series avrà l’opportunità di entrare a far parte della squadra Ferrari Driver Academy Hublot Esports a partire dal 2021. Il posto è aperto sia per professionisti che per giocatori amatori.

Chiunque potrà essere selezionato, a patto che abbia una età superiore ai 18 anni. I ‘piloti’ dovranno guidare una  Ferrari 488 Challenge Evo utilizzando Assetto Corsa.

L’annuncio di questo nuovo evento è stato dato da Nicola Boari ad un anno esatto dalla decisione di Scuderia Ferrari di prendere parte, e in seguito vincere, al Formula 1 Esports Pro Series.

L’evoluzione naturale di questo nuovo torneo targato Ferrari sarà il suo sviluppo nel mondo e non solo in Europa come a partire dall’anno prossimo e la creazione di eventi con pubblico.

Il mentore di questa iniziativa è la prima guida della Scuderia Ferrari Charles Leclerc che ha girato un video di presentazione di questo nuovo programma facendone da promotore. Potete trovare il video cliccando qui.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *