Le più lunghe strisce vittoriose negli esports

Scopriamo oggi quali sono le più lunghe strisce vittoriose negli esports dato che la Juventus si appresta a vincere il nono campionato di serie A consecutivo, un record che sarà difficile da eguagliare.

Perchè, dobbiamo dircelo, vincere è bello, ma se lo si può fare stabilendo un nuovo primato lo è ancora di più!

Iniziamo con CSGO e in particolare con la squadra Ninjas in Pyjamas. Il loro record risale al 2012, precisamente al mese di Agosto di quell’anno. Durante il  Swedish SteelSeries GO event riuscirono a vincere tutte le partite raggiungendo e vincendo facilmente la finale e potendo partecipare al primo DreamHack a Valencia. Ma la loro striscia non finisce qui. Vinsero la finale e continuarono a macinare vittorie anche al Parisian ESWC. Continuarono così al DreamHack Winter, AMD Sapphire Invitational, THOR Open, North Con macinando ben 85 vittorie di fila. Dopo altre due vittorie la loro serie positiva terminò in Ucraina dove vennero sconfitti dal team Virtus Pro.

Altro record: quello di ZeRo in Super Smash Bros sulla Wii U. ZeRo è riuscito a vincere la bellezza di 53 tornei di fila tra il novembre 2014 e l’ottobre 2015.

I Vancouver Titans detengono il record per il maggior numero di match vinti di fila in Overwatch con la bellezza di 19. Questo record è stato raggiunto nel 2019.

Il record su Dota 2 invece è detenuto da Newbee che ha vinto 29 match di fila nella stagione 2016-2017.

E ora facci sapere quale è stata la tua più lunga striscia di vittorie, siamo curiosi! Lascia un commento!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *