Problemi al server Cloudflare, colpiti Discord e Riot. Ma è già tutto risolto: “Nessun attacco hacker”

discord riot games cloudflare

I servizi di Discord e Riot Games sono stati interessati da un’interruzione del server Cloudflare che ha causato il down di un certo numero di siti Web e applicazioni, come segnalato anche dai giocatori esports.

La criticità si è verificata nel pomeriggio di venerdì, come riportata dalla stessa Discord su Twitter.

“Gli utenti hanno attualmente problemi a disconnettersi da Discord a causa di un problema a monte di Internet”, si legge nel tweet dell’account ufficiale dell’applicazione, che confermava l’impiego di “tutti gli ingegneri” per risolvere celermente la problematica.

Nei tweet successivi, i rappresentanti di Discord hanno chiarito che sembrava trattarsi di “un problema di Cloudflare”, che ha avuto un impatto anche su altre parti di Internet (Cloudflare è un fornitore di protezione DDoS, ndr). Poco dopo la disattivazione dei servizi, Cloudflare ha affermato sempre su Twitter di essere a conoscenza del fatto che “alcune aree potrebbero avere problemi con alcuni servizi Cloudflare”, confermando l’avvio di un’indagine approfondita. In un post successivo comparso sul proprio sito Web, Cloudflare ha poi dichiarato che “il problema è stato identificato e una soluzione è in fase di implementazione”.

Già nella serata di ieri tutti i servizi erano tornati di nuovo online. “Questo pomeriggio abbiamo avuto a che fare con un’interruzione in alcune parti della nostra rete. Non si è trattato di un attacco hacker – ha spiegato un portavoce di Cloudflare – Pare invece che un router sul nostro backbone globale abbia annunciato percorsi errati e abbia reso alcune parti della rete non disponibili”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *