Sky Williams ha mentito riguardo la malattia del padre e ora deve 350 mila $

Il creatore di Super Smash Bros e organizzatore di un gran numero di tornei Sky Williams è sulla bocca di tutti perchè sembra aver mentito riguardo il cancro che ha colpito suo padre e perciò adesso deve restituire alla community i 350 mila dollari americani che aveva preso.

In un Twitlonger Spencer Samuelson ha sottolineato come Williams debba restituirgli tutti i soldi che gli ha prestato ( ben 55 mila dollari americani) dopo aver scoperto la menzogna riguardo la malattia del padre. Nel messaggio scrive come i due si conoscano dal 2008 e come questa bugia lo abbia lasciato senza parole poichè proprio non se la aspettava.

In particolare Samuelson afferma che i soldi prestati, di cui ancora non ha visto un centesimo restituito, non sono stati usati per le cure del padre, il quale fortunatamente non è malato, bensì per un intervento di chirurgia estetica al pene! Inoltre al posto di restituire i soldi avanzati il famoso giocatore di esports invitava a uscire a mangiare gratis e a bere i propri coinquilini come se quei soldi fossero i suoi.

Ovviamente Spencer Samuelson non è l’unico a cui Sky deve dei soldi, gli altri sono:  Christopher ‘MonteCristo’ Mykles e Nick ‘LS’ De Cesare, a cui deve ben $360,000.

Sky ha cercato di difendersi con tweet che vi riportiamo di seguito.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *